Lavare l'Auto

Autolavaggi

Avere un'auto sempre pulita richiede di certo tempo e voglia per potersene occupare in modo costante e accurato.

Al giorno d'oggi, però, risulta essere sempre più difficile avere del tempo da dedicare alla cura dell'auto e, inoltre, nella maggior parte dei condomini non si ha lo spazio necessario per poter lavare la vettura.

Entrambe le cose hanno portato all'enorme successo degli autolavaggi, soprattutto quelli self-service, che permettono di lavare la propria auto in qualsiasi momento, in quanto sono aperti 24 ore al giorno.

Funzionano a gettoni, di solito 0.50 cent per ognuno e, utilizzandone 5-6 consentono la pulizia esterna dell'auto.

L'autolavaggio si compone di box separati all'interno del quale si posiziona l'auto e attraverso una pistola a pressione, da cui esce l'acqua e lo shampoo, si potrà lavare l'automobile.

Oltre ai box per l'esterno troviamo anche una zona adibita per la pulizia degli interni dell'auto, con aspirapolveri e rubinetti pratici per bagnare e sciaquare la pelle per pulire i vetri e le parti delicate dell'auto; il funzionamento degli aspirapolveri è sempre a gettoni.

Ci sono anche gli autolavaggi automatici, in cui le spazzole pulenti ruotano intorno all'auto; in pochi minuti rimuovono lo sporco dalla carrozzeeia e dai cerchioni e, al termine del programma, l'aria calda ultima il lavaggio procedendo con l'asciugatura dell'auto.

In queste pagine vi daremo informazioni sulle diverse tipologie di autolavaggio, con qualche suggerimento per aprire un'attività di autolavaggio.